Sono innumerevoli le curiosità sul mondo e sulla storia della bicicletta. Ed ognuna di esse non fa che confermare quanto questo mezzo sia meraviglioso, versatile, fondamentale e divertente.

1: quante biciclette esistono sulla Terra?

Si è stimato che al mondo esistano circa un miliardo di biciclette ed il numero di biciclette è il doppio di quello delle auto. Anche se in molti casi la bicicletta resta un mezzo di svago o destinato ad attività sportiva, in molte città del mondo è invece un mezzo necessario per gli spostamenti. Infatti, in Cina, ci sono 450 milioni di biciclette che costituiscono il principale mezzo di trasporto: per ogni automobile ci sono 250 biciclette!

2: qual’è la più grande fabbrica di biciclette al mondo?

La più grande fabbrica di biciclette al mondo è la “Giant”. La compagnia ha sede a Taiwan ed è stata fondata nel 1972. Nel 2014 aveva già sede in 50 altri Paesi.

3: quanto spazio occupa una bicicletta rispetto ad un’automobile?

E’ ormai ben noto che occorrono venti biciclette per occupare lo spazio di una automobile. Anche per questo la bicicletta resta la soluzione perfetta per le grandi città.

4: chi ha stabilito il record del mondo di velocità su una bicicletta?

La questione è controversa: esistono record in pianura, in discesa, con biciclette speciali … Di sicuro è da record la prestazione di Eric Barone, un proiettile umano in sella ad una bicicletta! Il suo record è stato stabilito su una discesa innevata di Vars (Alpi Francesi). Dopo tre anni di allenamento intensivo, all’età di 54 anni, Erik Barone è riuscito a raggiungere nel 2015 la velocità di 223,3km/h. L’impresa ha dell’incredibile soprattutto se si considera che il vento soffiava a 70km/H, la temperatura percepita era di circa -20°C e la superficie quasi completamente ghiacciata.

5: qual’è la bicicletta più veloce del mondo?

“Eta” è una bicicletta disegnata da AeroVelo e, ad oggi, è considerata la bicicletta più veloce del mondo. La bicicletta pesa 25kg e può raggiungere su una strada pianeggiante i 137,9km/h.

Per la realizzazione di Eta non sono stati curati solo gli aspetti meccanici, ma fin dal 2009 un gruppo di ingegneri ne ha studiato il design e ha realizzato numerosi prototipi. Il risultato è un incredibile connubio di aerodinamica, design e selezione dei materiali.

6: qual’è la bicicletta più costosa del mondo?

La MTB costruita dalla statunitense “House of solid gold” è la bicicletta più costosa che sia mai stata realizzata.

Il suo nome è “The Beverly Hills Edition”, costruita con un telaio in alluminio ricoperto d’oro a 24 carati, 600 diamanti neri e 500 zaffiri incastonati nella bicicletta. Il sellino è ricoperto di pelle di coccodrillo.

Ne esistono solamente 13 esemplari al mondo ed il suo prezzo è di 1 milione di dollari.

7: le prime fabbriche di bicicletta in spagna nacquero dalla conversione di fabbriche d’armi

I marchi di biciclette Spagnoli B.H, Orbea ed altri, furono i primi a scommettere nella diffusione della bicicletta in Spagna. Prima di diventare fabbriche di biciclette erano fabbriche di armi che convertirono la loro produzione con successo.

Fonte : salvaciclisti